Città Metropolitana di Bologna Comune di Bologna - Iperbole rete civica
Home > Ricerche demoscopiche

Ricerche demoscopiche

Il Centro Demoscopico Metropolitano

L'attività demoscopica del Servizio Studi per la Programmazione della Città Metropolitana di Bologna inizia nel 1997, come strumento operativo della Provincia di Bologna e della Conferenza dei Sindaci, finalizzata alla rilevazione demoscopica e all'analisi di opinioni, comportamenti e bisogni dei cittadini e delle aziende dell’area metropolitana bolognese, a supporto delle politiche locali.

Si tratta di uno strumento assolutamente nuovo, nel panorama della pubblica amministrazione italiana, destinato a rivelarsi però molto utile al governo locale. In primo luogo, poiché consente di acquisire in tempo reale informazioni relative alle opinioni dei cittadini nei confronti di specifiche decisioni già assunte - dal gradimento nei confronti del progetto di nuove infrastrutture, al grado di soddisfazione nei confronti dei servizi pubblici, come gli asili nido, le scuole, l’organizzazione di uffici comunali e provinciali. In secondo luogo, tale strumento fornisce la possibilità d’indagare attese, propensioni, “preoccupazioni” e domande sociali, destinate ad avere ricadute dirette sulle risposte che il governo locale si propone di elaborare, la cui efficacia può essere, attraverso lo strumento demoscopico, opportunamente valutata e “ricalibrata”. 

> Metodologie di ricerca

> A chi ci rivolgiamo

> Elenco dei sondaggi

> Sondaggi scaricabili